Crea sito

Santo Domingo de la Calzada: la leggenda del gallo e della gallina

Fonte: da un posto di Franco Putrino

Nel cammino francese, dopo circa 200 chilometri da Sain Jean Pied de Port e circa 560 da Santiago, a Santo Domingo de la Calzada, nella Cattedrale dove riposano i resti del Santo che dedicò la sua vita all’aiuto dei pellegrini, curiosamente entrando a visitare la chiesa, al suo interno il pellegrino si ritrova un pollaio con due galline bianche. Come mai un pollaio in una navata della chiesa? La leggenda racconta:
Durante il XIV secolo, una piccola famiglia tedesca volle fare un pellegrinaggio a Santiago de Compostela. La famiglia era composta da sole tre persone: il padre, la madre e il figlio, Hugonell . La sua età non è chiara, ma sembra che avesse circa 18 anni.Il giovane tedesco, ei suoi genitori, arrivarono in una locanda del paese dove si fermarono per la notte. Una giovane donna, figlia dell’oste, stava servendo nella locanda e si innamorò perdutamente di Hugonell. Tuttavia, il ragazzo tedesco rifiutò le avance della ragazza e quella notte decide di respingerla. La ragazza non sopporta la vergogna e, volendo vendicarsi, decide di accusare Hugonell di un crimine.Di nascosto mette un calice d’argento nella borsa del giovane tedesco e in seguito accusa Hugonell del furto. Quando il giovane ei genitori decidono di partire la mattina dopo, per proseguire il viaggio verso Santiago de Compostela, le autorità compaiono a causa della denuncia della ragazza, scoprendo la coppa d’argento nella borsa del ragazzo.

C’è solo una punizione per i ladri del tempo; viene condannato all’impiccagione , una delle tante forme di pena capitale nel XIV secolo. La punizione inflitta dalla giustizia viene compiuta e il giovane viene impiccato. I genitori, non sapendo cosa fare per il figlio, decidono di proseguire il cammino e pregare Santiago. Quando i genitori abbracciano il Santo lui dice loro di tornare a Santo Domingo e tirare giù il figlio innocente e ancora vivo. I genitori non esitano a precipitarsi a raccontare tutta la storia al magistrato , che in quel momento sta cenando e mangiando un buon piatto di pollame. ll magistrato pensava che la coppia tedesca lo stesse prendendo in giro, rispondendo che il loro figlio aveva tanta vita quanto il gallo e la gallina che stava per mangiare . È in quel momento che i due polli saltano giù dal piatto del magistrato saltellando allegri , come se non fossero stati cotti. Di fronte alle prove, e nonostante fosse stato tormentato durante la sua cena, il magistrato dovette dare ascolto alle richieste di questa famiglia tedesca e scagionare Hugonell.

I polli, tutti esclusivamente di colore bianco, vengono tenuti in una gabbia nel patio dell’Albergue de la Cofradía del Santo, e a coppie vengono ogni tot cambiati e messi all’interno della stia nella Cattedrale.